Gestione stakeholdersIdentifichiamo le diverse categorie di stakeholder, presidiamo luoghi, reti e sistemi per sviluppare un percorso di accreditamento capace di adattarsi ai cambiamenti dello scenario di riferimento.Continua
Monitoraggio legislativoConsentiamo di conoscere in tempo reale l’attività degli Organismi Parlamentari, Governativi e di regolamentazione per essere sempre informati sull’evoluzione normativa.Continua
Ultime news
Pillole dall’Europa - Cosa è successo tra il 18 e il 24 ottobre 2021

Durante il Consiglio europeo, tra le principali questioni in agenda affrontate dai ministri figura anche la recente impennata dei prezzi dell’#energia, che per settimane ha preoccupato famiglie ed imprese. Ursula von der Leyen ha dichiarato che l’unica strada vincente sono le #rinnovabili.

Nella risoluzione adottata giovedì sulla strategia dell'UE per ridurre le emissioni di metano, i deputati chiedono alla Commissione di proporre misure vincolanti e target di riduzione del metano per tutti i settori. 

Proseguono i lavori del gruppo istituito per redigere il documento di opposizione alla domanda di protezione della menzione tradizionale riguardante il vino croato #Prošek. Il Parlamento accoglie con favore la strategia Farm to Fork e sottolinea l'importanza di produrre alimenti sani e #sostenibili per raggiungere gli obiettivi del Green Deal europeo, anche in materia di clima, biodiversità, inquinamento zero e salute pubblica.

Pillole dall’Europa - Cosa è successo tra l'11 e il 15 ottobre

Tutti gli highlights su #agrifood#green#energy della settimana 11-15 ottobre.

Il Commissario europeo per la Direzione Generale dell’energia, Kadri Simson, ha dichiarato che la priorità europea è quella si sostenere gli stati membri, proteggendo i cittadini più vulnerabili e la competitività delle imprese.
 
L’11 e il 12 ottobre si è tenuto il Consiglio Agricoltura e Pesca e si è discusso di riforma della PAC per il periodo 2023 al 2027. Nel quadro del #GreenDeal è stata discussa la Strategia dell’UE per le foreste per il 2030 e si è parlato del potenziale contributo dei settori agricolo e forestale al nuovo pacchetto "Pronti per il 55%". La DG AGRI e il JCR hanno presentato uno studio pubblicato di recente che esplora i potenziali effetti della Farm to Fork e Biodiversità.
 
Lo scorso lunedì, il vicepresidente esecutivo Frans Timmermans, che guida i negoziati internazionali dell'UE sul clima, e l'inviato speciale per il clima, John Kerry, hanno ospitato una riunione ministeriale virtuale per mobilitare ulteriore sostegno all'impegno globale per il metano.

Pillole dall’Europa - Cosa è successo tra il 4 e l’8 ottobre 2021

la Commissione europea si è detta pronta a presentare, nel breve periodo, una sua analisi e un insieme di strumenti in grado di mitigare l’impatto dell’innalzamento dei prezzi dell’energia. Il 4 ottobre è stata aperta la consultazione pubblica relativa alla digitalizzazione del settore energetico, che avrà come scopo quello di sviluppare un mercato competitivo per i servizi energetici digitali. Nel quadro delle politiche di sviluppo, il Parlamento UE ha approvato in sessione plenaria il testo relativo alla perdita della biodiversità, concentrando i suoi sforzi sul sistema agroalimentare e sui piccoli agricoltori. La Commissione europea ha inoltre ampliato i pacchetti d’aiuto nei confronti del settore vitivinicolo e ortofrutticolo, con l’obiettivo di sostenere i due comparti fortemente ridimensionati a causa dalle pandemia da COVID-19. Si è infine tenuto il primo vertice europeo sugli investimenti sostenibili.